Artista pittrice ritrattista, sono una creativa, ritratti su commissione.

Macchie

Quando uso i colori liquidi sulle opere che chiamo le Macchie, tra una mossa e l’altra aspetto l’essiccazione, e c’è qualcosa di magico in questa attesa, l’acqua infatti ha una memoria, registra le energie e le riflette nelle forme. Le macchie per me sono l’attesa dell’improvviso, la bellezza dell’inaspettato. In generale c’è questo fattore casuale che ha un ruolo molto importante, che offre contemporaneamente eccitazione e pazienza nell’attesa, liberandomi da ogni aspettativa.

Ilaria Berenice è un’artista italiana che usa colori e forme libere per esprimersi su carta. Le sue opere mantengono l’effetto bagnato, un sentire fluido anche se la vernice è già secca da molto. Ogni gesto sembra intenzionale e spontaneo allo stesso tempo, e i colori vivaci che usa portano ogni forma e figura alla vita. Ha studiato Antropologia ed Etnologia presso l’Università di Siena, ma non ha cominciato a dipingere fino a quando ha viaggiato attraverso il Brasile, l’Italia e la Spagna nei primi anni 2000.
Ora, il suo lavoro è stato esposto in tutta Italia, è presente in diverse pubblicazioni tra cui la critica spagnolo Eva Minguet Camara nel suo libro “ilustración de vanguardia”. L’estate scorsa Ilaria ha fatto una mostra personale presso uno dei più grandi castelli in Europa, a Castel Brando, tra Venezia e le Dolomiti.
 Lindsey Davis

Acquistali nello Shop

 

Cuore rosso 80x100 cm
Intimo in rosso 13x18 cm
Abrstract fun 50x65cm
Sensazione estiva 70 x 100 cm
Silhouette nel bosco 30 x 40 cm
Albero mistico 80x100cm
Trasfigurazione 117x167cm
Pinocchio 50x70cm
Faccia astratta - Venduto
Mobile dipinto
Mobile dipinto
Mysterious 30x40cm
Marina 40x90cm
 
Progetti Casuali
 
Leonessa 100x100cm
Animali
Albero volto 25 x 33cm
Ispirazioni a inchiostro
Golden face - Venduto
Volti astratti