Artista pittrice ritrattista, sono una creativa, ritratti su commissione.

Volti in grafite

Qui presento una serie di volti fatti con lo stesso strumento, graphite.

Come spesso accade uso volti che m’ispirano è che ho visto in giro, sulle riviste, sui social, che ho fotografato io stessa, dalla memoria o anche dal nulla.

Ogni volto é un mondo a se stante, guardando un volto si può percepirne l’anima, oppure solo un sentimento o un’emozione temporanea.

Ci sono varie teorie sulla diversità tra la parte destra e sinistra del cervello, allo stesso modo la parte sinistra e destra del viso spesso sono diverse, in maniera più o meno evidente, quello che so con certezza è che fanno parte di un unico viso.

Da un volto si può percepirne le sue caratteristiche essenziali o anche caratteriali, che spesso sono solo temporanee, infatti cambiano le caratteristiche di un volto quando una persona è tesa o rilassata.

Quando gli occhi sono piccoli e magari anche la vista si abbassa, è solo modo per il corpo di esprimere che quella persona ha bisogno di  guardarsi dentro.

Il volto è solo un’espressione temporanea dell’anima, ossia della coscienza che risiede oltre la fisicità dell’essere ed è immortale.

Disegnare un volto è come vedermi allo specchio, in parte percepisco le caratteristiche momentanee del soggetto che sto ritraendo, in parte esprimo un mio aspetto che si riflette in quel volto. Questo mi permette di accettare ogni parte di me, ogni singolo aspetto. Non sono una fan del pensiero positivo, sono per la compassione ossia l’accettazione che la coscienza va oltre qualsiasi tipo di dualità.

Non esiste bene e male, bello e brutto, questi sono solo giudizi. Ogni cosa è ciò che è, ogni momento ha il suo perché, ogni volto ha una sua espressione che non è mai definitiva.

Non sono singola ma multipla, come multiplo è l’universo che mi rispecchia.

Se si analizza razionalmente un ritratto spontaneo, a volte può sembrare una caricatura,  o incorretto nei dettagli. Ma preferisco la sintesi all’analisi, ossia ciò che il ritratto trasmette.

Un volto può trasmettere curiosità, felicità, stupore e compassione, ma può anche essere inquietante. Quello che un volto trasmette può anche cambiare in funzione dello spettatore,  ossia della persona che ci si rispecchia.

Allo stesso modo ogni giorno o anche in ogni momento possiamo vedere la realtà con occhi diversi.

L’arte visiva è un modo meraviglioso per esprimere ciò che non si può dire a parole, è una sintesi, sempre una sintesi e non un’analisi, per questo motivo l’espressione in qualsiasi forma, da dentro a fuori, è sempre terapeutica.

Acquistali nello Shop
Screaming face - Venduto
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
Serie volti in grafite 25x33cm
 
Progetti Casuali
 
Angelo Umano 50x70cm
Decollage e Pittura
Criptovaluta
NFT
Albero volto 25 x 33cm
Ispirazioni a inchiostro