Artista pittrice ritrattista, sono una creativa, ritratti su commissione.

Vita

Vita 76-x-100-cm

Quando vivevo in Brasile mi divertivo a riciclare tutto quello che avevo a disposizione, tessuti, cortecce, cartoni, conchiglie, resti di uncinetto.  Facevo molti quadri  che poi regalavo a chi me li chiedeva e quindi la maggior parte sono ancora in Brasile.

In quegli anni non riuscivo a stare ferma in un posto, il mio spirito di avventura mi spingeva sempre ad andare avanti.

Ad un certo punto dall’isola di Itaparica a Bahia mi spostai per andare a nord, a Fortaleza

Nel frattempo facevo delle tappe dove vendevo i miei lavori all’uncinetto che avevano un discreto successo perché dovunque andassi ricevevo ordini. Come a Recife dove mi sono fermata per 3 giorni e dove non ho nuotato perché in quella zona le acque sono più fredde e ci sono molti squali. Ho invece fatto il bagno a Natal, altra tappa, dove ho trovato una spiaggia deserta perché difficile da raggiungere e ho nuotato coi delfini.

Sono poi arrivata a Fortaleza dove rimasi per circa 6 mesi. Condividevo una grande villa sulla spiaggia con varie persone che ho conosciuto lì e avevo la mia stanza che avevo affittato.

Un giorno trovai una tavola di legno abbandonata in un cortile, l’ho recuperato, poi ho comprato dei colori a olio e un paio di pennelli e ho iniziato la mia prima opera aggiungendo la pittura oltre al collage.

Quindi in questo lavoro c’è una parte di collage fatta di vari resti di uncinetto e tessuti tagliati con le forbici e il resto è realizzato con pittura a olio. Il tema dominante è la natura. C’è una figura centrale che sembra quasi uno spirito nato da un fuoco, il suo cuore è una rosa attorno alla quale ballano varie persone. Sul viso ci sono tre occhi che sono fiori. I capelli sono come i rami di un albero, da cui esce la figura di un uccello, che diventa luce e vola via verso l’infinito. Sulla sinistra ci sono due uccelli del paradiso che si nutrono di fiori. A destra c’è una farfalla e un’area notturna di cielo stellato con una finestra dietro la quale un occhio osserva. Sul lato sinistro c’è l’alba e sulla destra il tramonto.

Andavo la mattina presto sul tetto della villa per dipingere l’alba e facevo lo stesso al tramonto. Questo è l’ultimo dipinto che ho realizzato in Brasile prima di tornare in Italia e l’ho portato con me.

Se vuoi questo dipinto è disponibile nello shop.

Liked it? Take a second to support Ilaria Berenice on Patreon!
 
Comments